ACRIMAX SATINATO

18,00 IVA inclusa


iva
Disponibilità: si
COLORE SATINATO:
CONFEZIONE:
Clicca qui per andare direttamente al form di pagamento sul sito Paypal

 

Codice prodotto 024960D300003
EAN 8025160119739
Categoria SMALTI ALL'ACQUA
Marca MAXMAYER
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Denominazione ACRIMAX SATINATO

DESCRIZIONE:

Smalto acrilico all’acqua formulato con pigmenti inalterabili alla luce.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

- Rapido in essiccazione;

- Resistente all’ingiallimento;

- Inodore.

CLASSIFICAZIONE (UNI 8681)

B4. C.O.A.0.FA Pittura per finitura, in dispersione acquosa, monocomponente, ad essiccamento fisico, satinata, acrilica.

CLASSIFICAZIONE COV (Direttiva 2004/42/CE)

Pitture per finiture e tamponature da interni/esterni per legno, metallo o plastica. Valore limite UE di COV per Acrimax (cat. A/d): 130 g/L (2010). Acrimax contiene al massimo 130 g/L di COV.

CICLO APPLICATIVO

ACRIMAX può essere applicato su superfici già verniciate, avendo cura di asportare le eventuali parti di vernice in fase di distacco. Lavare la superficie con acqua e detersivo e risciacquare con cura. Per un perfetto ancoraggio del prodotto si consiglia di spolverare ed applicare due mani di Kormax Antiruggine all’acqua, intervallate da carteggiatura. Applicare infine due mani di prodotto. FERRO NUOVO: eliminare la ruggine eventualmente presente con spazzola metallica o tela smeriglio. Spolverare ed applicare due mani di Kormax Antiruggine all’acqua, intervallate da carteggiatura. Applicare infine due mani di prodotto, carteggiando leggermente dopo la prima mano. LEGNO NUOVO: applicare 2-3 mani di ACRIMAX Fondo Acrilico per Legno intervallate da leggera carteggiatura. Applicare quindi due mani di prodotto, carteggiando leggermente dopo la prima mano. LAMIERA ZINCATA: sgrassare la superficie con diluente nitro. Applicare due mani di Kormax Antiruggine all’Acqua. Procedere poi alla finitura con due mani di prodotto. P.V.C. E MATERIALI PLASTICI: pulire e sgrassare con solventi idonei e procedere poi alla finitura con due mani di prodotto. ALLUMINIO NON ANODIZZATO: sgrassare con diluente o lavare accuratamente la superficie con acqua e detergente, risciacquando con cura e facendo asciugare perfettamente. Se possibile, carteggiare leggermente. Procedere quindi alla finitura con una o due mani di prodotto.

CONSIGLI PRATICI:

Condizioni dell’ambiente e del supporto: il supporto deve essere asciutto, privo di polvere, di unto e di ogni altra sostanza inquinante Temperatura dell’ambiente: min. +10°C / max. +35°C Umidità relativa dell’ambiente: < 75% Temperatura del supporto : min. +10°C / max. +35°C Pulizia degli attrezzi: pulire gli attrezzi usati eliminando la maggior quantità possibile di pittura facendo leva ripetutamente sul bordo interno del barattolo. Non utilizzare acqua corrente. Immergere gli attrezzi in una quantità minima di acqua.

PRECAUZIONI DI SICUREZZA:

Richiudere immediatamente il barattolo dopo l’uso. Conservare ben chiuso, lontano da fonti di calore, al riparo dal gelo e dai raggi solari diretti. Non richiede etichettatura di pericolo (D.L. N°52 del 03-02-97 e successive modifiche ed integrazioni).Le informazioni per l’utilizzatore sono contenute nella relativa scheda di sicurezza. I contenitori vuoti o con leggere tracce di pellicola di prodotto residuo essiccato devono essere smaltite secondo le disposizioni locali.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.